A Praga In 100.000 Contro La Nato

Sabato oltre 100.000 dissidenti sono scesi in strada contro la guerra e contro la Nato.

La narrazione criminale e terrorista del mainstream inizia a sgretolarsi proprio ai confini di questa feroce guerra contro Putin e la Russia.

Gli europei liberi non vogliono questa guerra.

Fuori Biden, atlantici e imperialisti dal nostro Continente e con essi UE, Bce e tutti i loro servi globalisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.