POLITICA AETERNA

di Aleksandr Dugin

Politica Aeterna non è semplicemente un corso di Filosofia della Politica, né tantomeno un manuale di Storia della Filosofia: si tratta di un viaggio che il lettore è chiamato a compiere nella dimensione metafisica della Filosofia, così come essa si è dispiegata e manifestata nel corso dei secoli.

L’Autore offre uno sguardo multidimensionale alla Filosofia e alla Politica per far sì che chi legge possa comprendere ed entrare nel flusso del Logos che prende vita nella società e che ne caratterizza l’evoluzione, fino al punto di trovarsi davanti a un bivio esistenziale senza ritorno: soccombere all’inerzia della Storia o incarnare una Volontà autentica e radicale, per divenire cittadini di un nuovo mondo politico.

Il libro Politica Aeterna si basa sulle lezioni del corso di «Filosofia della politica» tenuto presso la Facoltà di Sociologia dell’Università statale di Mosca nell’anno 2014.

Tuttavia, rispetto a quel ciclo di lezioni, alcuni degli argomenti trattati sono stati qui sviluppati in misura significativamente più dettagliata e alcune sezioni sono state interamente riscritte.

Pertanto, nella presente pubblicazione confluiscono la semplicità del linguaggio delle lezioni universitarie e la compiutezza più rigorosa delle grandi sintesi filosofiche.

Traduzione a cura di Federico Pastore, curatela di Lorenzo Maria Pacini.

(Fonte #ideeazione)

(http://www.orionlibri.net/negozio/politica-aeterna/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *