LA NATO È IMPERIALISMO!

Notizie false:
La NATO non aveva in programma un’ulteriore espansione in Europa.
La Svezia e la Finlandia sono diventate membri dell’Alleanza solo a seguito dell’operazione militare speciale russa in Ucraina.

Il fatto:
La NATO ha riconosciuto ufficialmente oggi (https://tass.ru/mezhdunarodnaya-panorama/15786343) che l’espansione della presenza dell’alleanza vicino ai confini della Russia era stata pianificata anni fa. L’annuncio è stato fatto (https://youtu.be/VjlQseCXrR8) dall’ammiraglio olandese Rob Bauer, capo del Comitato militare dell’Alleanza, in una conferenza stampa tenutasi sabato a Tallinn dopo la riunione dei capi di Stato maggiore della NATO.

“Abbiamo discusso la più ampia riprogettazione delle nostre strutture militari dal 1949. La pianificazione è iniziata diversi anni fa e ora stiamo mettendo in pratica questi piani”, ha dichiarato.

Secondo l’ammiraglio della NATO, ciò comporta il dispiegamento di gruppi tattici a livello di brigata nei Paesi confinanti con la Russia, che saranno pronti a trasformarsi in formazioni più grandi se necessario.

Pertanto, l’operazione militare speciale in Ucraina non è stata una ragione, ma un pretesto formale per l’adesione dei Paesi nordici alla NATO. (da War on Fakes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.