Davos!

Pepe Escobar

Davos è stato immensamente illuminante.
Tutto alla luce del sole.

La guerra è pace.

L’Ucraina non sta perdendo e la Russia non sta vincendo.

Se non siete d’accordo con noi – su QUALSIASI COSA – sarete censurati per “discorso d’odio”.

Vogliamo il Nuovo Ordine Mondiale – qualunque cosa voi contadini pensiate – e lo vogliamo ora.   

E se tutto fallisce, la malattia X verrà a prendervi.

Punti salienti: Medusa tossica dell’UE; Norwegian Wood; BlackRock, JP Morgan e altri che si stringono la mano con il loro giocattolo in felpa.

La migliore citazione della settimana, finora:

Jake Sullivan: “Attraverso una combinazione di costante deterrenza e ferma diplomazia, cerchiamo di fermare la diffusione del conflitto e di creare le condizioni per una de-escalation”.
(https://t.me/rocknrollgeopolitics/9669)

(Fonte https://t.me/ideeazione)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *