Covid: Torna Il Terrorismo Mediatico. Torna Il Bollettino Di Guerra Quotidiano!

COVID: TORNA IL TERRORISMO MEDIATICO. TORNA IL BOLLETTINO DI GUERRA QUOTIDIANO! Stampa, Tv e virologi tornano all’attacco. Nemmeno Caronte ed i 40 gradi fermano il terrorismo del Covid!

Gli italiani positivi al Coronavirus si avviano, secondo il mainstream, nuovamente a toccare quota 1 milione: sono 929.006, in continua crescita negli ultimi giorni. Lo evidenzierebbero i dati del ministero della Salute.

In totale sarebbero 18.610.011 gli italiani contagiati dall’inizio della presunta (e mai dichiarata) pandemia.

Ancora in aumento, sempre secondo la “banda Speranza” indice di trasmissibilità e incidenza dei casi Covid: nel periodo 7-20 giugno, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,30 (range 1,06-1,56), in aumento rispetto all’1,07 della settimana precedente ed oltre la soglia epidemica.

Balzo dell’incidenza settimanale a livello nazionale: 763 ogni 100.000 abitanti per il periodo 24-30 giugno contro il precedente dato di 504 ogni 100mila (17-23 giugno). Lo evidenzierebbe il monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute sull’andamento dell’epidemia di Covid-19.

Insomma a nulla sarebbero serviti i vaccini, poco importa che ormai questo virus equivale ad una banale e semplice influenza stagionale, l’importante è mantenere l’emergenza e su questa mantenere l’oppressione tecno-sanitaria che da 30 mesi garantisce limitazione di libertà, sorveglianza e controllo totale della popolazione.

E stiamo ancora a luglio… non osiamo immaginare cosa succederà ad ottobre!

Un commento su “Covid: Torna Il Terrorismo Mediatico. Torna Il Bollettino Di Guerra Quotidiano!

  1. La cosa più sconcertante è che certi italiani non si sono ancora svegliati da questo incantesimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.