Castellino (Italia Libera): Roma E Napoli Oggi Giornata Di Diritti, Libertà E Futuro! Per La Resistenza!

Oggi giornata di Italia Libera !
Un altro sabato di diritti, libertà e futuro.

A Roma saremo presenti al Convegno dei resistenti organizzato da Genesi .

Con Taormina , Fioretti e Tarro per accogliere l’appello di unità e confederazione del popolo del dissenso.

Confederare ed unire il fronte della resistenza è oggi necessario, oltre che giusto!

A Napoli, guidati dal nostro Trisciuoglio e dalla combattente Aversa , saremo presenti al congresso nazionale di Nessuno Tocchi Caino.

Con Rita Bernardini ed i nostri amici dell’associazione siamo pronti a far sentire forte il grido degli “ultimi”, per la difesa dei diritti e della dignità dei detenuti.

Il tutto in una piattaforma di mobilitazioni contro ogni forma di oppressione, in nome di vecchie e nuove emergenze.

L’Italia e gli italiani hanno bisogno di un’ alleanza anti-globalista , di un’area di autonomia popolare e di un’autentica opposizione al regime del Great Reset che rimetta la persona, le famiglie, i loro diritti e libertà al centro, contro ogni forma di tirannia.

Oggi lanceremo, in questo sabato di attivismo, proprio da Napoli, una mobilitazione nazionale per l’ abrogazione del carcere e per chiedere indulto e amnistia subito.

A Roma riaffermaremo la nostra volontà di aderire ad un grande, plurale ed unitaria CONFEDERAZIONE DELLA RESISTENZA, che possa rappresentare come un’araba fenice tricolore la rinascita popolare e nazionale.

Forti dei nostri 7 punti (Vita, Pace, Sovranità Libertà, Lavoro, Giustizia e Cultura) siamo pronti a fare unione e sintesi con chi dice no alla guerra, alla Nato e alle sanzioni.
Grida basta al regime delle emergenze.
Si oppone con forza all’agenda di Davos e di Draghi e a piani di resilenza, transizione ecologica e identità digitale.

Il golpe globale del Great Reset, il nuovo ordine mondiale di Biden, Clinton, Xi Pin, Re Carlo, Ursula e Draghi vanno combattuti senza se e senza ma.

È giunto il momento per il popolo italiano di “assaltare e affondare” il Panfilo Britannia, simbolo di invasione, occupazione, speculazione e oppressione!

Viva Italia Libera, viva Nessuno Tocchi Caino, Viva la Genesi, viva il dissenso: noi siamo la resistenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.