Castellino (Italia Libera): Roma È Delle Piazze, Le Piazze Sono Del Popolo, Il Popolo Vuole I Dissidenti

CASTELLINO (ITALIA LIBERA): ROMA È DELLE PIAZZE, LE PIAZZE SONO DEL POPOLO, IL POPOLO VUOLE I DISSIDENTI

Ieri ne abbiamo avuto la riprova.
La resistenza non sono “capi e capetti” che credono di rappresentare il popolo, la resistenza sono la sua gente, quella che ieri ci ha accolto e abbracciato a Piazza San Giovanni.

Ieri il BANDIERONE TRICOLORE, simbolo di 30 mesi di lotte e mobilitazioni, è tornato a sventare nell’Urbe!

Giovedì 15 torneremo in strada, all’Eur, contro caro bollette e crisi!

Il dissenso siamo noi, non “mascherine tricolori”, “amici del Battaglione Azov”, “Stelle rosse” e “filo cinesi”.

Destra e sinistra, fino al 9 ottobre tenute fuori dal movimento del dissenso, lo devono comprendere bene!

Ieri eravamo noi a dire no al ai lockdown e al Green Pass mentre loro “banchettavano” con Meloni e Salvini; sempre noi siamo quelli che da 30 mesi lottano per il lavoro e la libertà!

Ancora oggi siamo noi a opporci alla folle guerra della Nato, alle sanzioni, alla Transizione ecologica, all’identità digitale.

Siamo noi a difendere le libertà personali e collettive che, in nome di vecchie e nuove emergenze”, vengono minacciate e lese dal sistema.

La resistenza siamo noi!
Giovedì tutti all’Eur.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.