PALERMO, 30 SETTEMBRE, PARTECIPAZIONE ED ENTUSIASMO PER ITALIA LIBERA, L’ITALIA MENSILE E FRONTE UNITARIO DI RESISTENZA

La famiglia palermitana del dissenso e della resistenza si è riunita ieri pomeriggio a Palermo attorno a Massimo Misuraca, segretario regionale della Fisi, Amalia Miranda e Giuseppe Provenzale, dirigenti di Italia Libera e redattori della rivista e del blog L’Italia Mensile, voce dell’alleanza anti globalista. Nessun politicante, la cui attività […]

CASTELLINO: ACCOLGO L’INVITO DELL’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA VITA!“Combattenti di tutto il mondo unitevi!”

Grazie di cuore al fratello di lotta Angelo Giorgianni Sono orgoglioso ed onorato di aver ricevuto l’invito da parte del combattente Angelo Giorgianni a partecipare alla mobilitazione dell’ Organizzazione Mondiale della Vita. Potremmo affermare “Combattenti di tutto il mondo unitevi!”, perché, come ci dice da tempo anche Monsignor Viganò, di […]

CASTELLINO (ITALIA LIBERA): REFERENDUM POPOLARE PER USCIRE DALLA NATO E DALL’UE!

Fuori dalla Nato e da Bruxelles! È uno dei mille volti della falsa pandemia… figlie di una univoca strategia politica del globalismo.Mentre tutti sono intenti al voto ITALIA LIBERA lancia la sua sfida… nuova, innovativa, rivoluzionaria… radicale e profonda al sistema.Chiunque vincerà le elezioni dovrà necessariamente proseguire nel solco dell’agenda […]

L’arcivescovo Vigano chiede alleanze anti-globaliste e tribunali internazionali

Viganò chiede un’alleanza anti-globalista e tribunali internazionali:“Quando la minaccia è globale, la difesa deve essere globale”. “Di fronte a questo colpo di stato globale, è necessario formare un’alleanza internazionale anti-globalista che riunisca tutti coloro che vogliono opporsi alla dittatura, che non hanno intenzione di diventare schiavi di un potere senza […]

Da Oggi Al Via Il Referendum In Donbass

Donbass, oggi è iniziato il primo giorno di referendum per l’adesione delle regioni di Donetsk, Lugansk, Zaporozhye e Kherson alla Federazione Russa. Sull’esito di questo referendum nelle regioni del Donbass non ho dubbi: sono anni che la popolazione attende questo momento. La cosa che più preoccupa la popolazione oggi è […]