Anche Carlo Taormina (Presidente di Italia Libera) si iscrive a Nessuno Tocchi Caino

Venerdì mattina, dopo Giuliano Castellino, anche il Presidente di Italia Libera, il professore Carlo Taormina si è iscritto All’associazione Nessuno Tocchi Caino.

Italia Libera, con i suoi volti più noti, presente anche Pamela Testa alla mobilitazione per sensibilizzare il drammatico dato dei morti dietro le sbarre, è ormai in prima linea a sostenere Nessuno Tocchi Caino nella lotta per i diritti degli “ultimi”.

Oltre i vecchi steccati, contro ogni logica del ‘900, ci siamo ritrovati con D’Elia, Buzzi, Sansonetti, Balocco, Mambro per sostenere la coragiosissima Rita Bernardini che da mesi sta affrontando una durissima moratoria per i carcerati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.