AFRICA AGLI AFRICANI!

I negri che lottano, nostri fratelli di libertà!
Che non piacciono a globalisti, compagneria, black lives matter e arcobaleni vari…

SCHADRAC LIBERO!

L’attivista Watowédé Schadrac Houngnibo, militante sovranista e panafricanista della società civile in Benin, nonché responsabile nazionale dell’Organizzazione Non-Governativa Urgences Panafricanistes, è stato incarcerato dal presidente pro-neocolonialismo, pro-neoliberalismo e pro-mondialismo Patrice Talon.

In Africa, quando si critica o si va contro le autocrazie africane (che parlano di democrazia), significa farsi incarcerare.

AFROPOLAR RECLAMA LA LIBERTÀ IMMEDIATA DEL FRATELLO SCHADRAC CHE COSTITUISCE UNA SPERANZA DEL SOVRANISMO PANAFRICANO IN BENIN.

(Fonte: https://t.me/ideeazione)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *