XXV VRNS: il Consiglio mondiale del popolo russo

Ieri a Mosca ha avuto inizio l’evento più importante della vita politica e sociale russa: il Consiglio mondiale del popolo russo (VRNS).

Si terrà dal 27 al 28 novembre con la partecipazione di importanti politici, leader del governo e della chiesa.

Il filosofo, politologo e sociologo Alexander Dugin ha spiegato quale significato avrà questo evento.

Nel suo canale Telegram ha sottolineato che i cambiamenti globali attendono il destino della Russia e del mondo.

“Molte persone non capiscono, ma martedì (oggi, ndr) al Cremlino avrà luogo un’importante riunione, che cambierà radicalmente il destino della Russia e del mondo”, ha scritto il filosofo.

Il destino della Russia è quello di ridiventare un Impero.

Come ha notato in precedenza Dugin, per questo la società russa deve riconoscere se stessa come una civiltà russa sovrana e come il mondo russo.

Questa mattina si terrà presso il Palazzo di Stato del Cremlino la riunione plenaria del XXV VRNS, che sarà presieduta dal capo del Consiglio, Sua Santità il Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’.

È previsto l’intervento anche del residente russo Vladimir Putin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *