Stanno togliendo la maschera

Di Maria Zakharova
Borrell: “Non possiamo lasciare che la Russia vinca questa guerra. Altrimenti, gli interessi degli Stati Uniti e dell’Europa ne risentiranno gravemente. Non è solo una questione di generosità. Non si tratta di sostenere l’Ucraina perché amiamo gli ucraini. Questo è nel nostro interesse”.

Per la prima volta, un rappresentante dei regimi occidentali ha parlato così apertamente dell’essenza di ciò che stava accadendo.

Il punto non è “l’amore per gli ucraini”, che gli occidentali hanno già praticamente distrutto.
È nel desiderio degli Stati Uniti di mantenere la propria egemonia, di mantenere un ruolo in declino negli affari mondiali.

I liberal-democratici sanno solo distruggere, ritenendo che questa abilità sia una garanzia di dominio.
E il compito dell’Unione Europea nella fase attuale è quello di fornire utilmente le cartucce acquistate con i soldi dei propri cittadini, ai quali nessuno ha chiesto il parere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *