Siamo 1 contro 1000!

Siamo 1 contro 1000, lo siamo sempre stati, non c’è partita.

Partiamo umanamente sconfitti, lo sappiamo: “chi può combattere contro la Bestia e chi può sfidarla?”.

Ma allora o sei cosciente che la Partita non la giochi tu, che tu stai seguendo un Capitano ben più grande; o accetti che la tua vita sia forgiata e guidata da Chi è sapiente e lo fai davvero senza esitare continuamente, oppure rinuncia a tutte queste balle e segui la corrente.

Trascorri la tua estate e il tuo inverno come fa chi vive solo per morire: affoga il tuo respiro in un lago di mojito e mignotte e chiudi gli occhi per riaprirli nel buio.

Non puoi stare in mezzo: o ti fidi fino in fondo e scegli di credere l’Impossibile – perché questo ti è chiesto – oppure vatti a cercare il tuo cantuccio nel fango.

Tra vita e morte c’è un duello, non c’è una via di mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *