Ricorderemo Questa Giornata All’Insegna Dell’Unità!

Una cosa è certa: ricorderemo questa giornata all’insegna dell’unità del fronte del dissenso! Oggi a Villa Barberini, a Roma, si è svolto un evento storico.

Italia Libera ha lanciato il manifesto di Valori che vanno dalla Pace alla Giustizia, dalla Libertà alla Sovranità Monetaria, dalla Vita al Lavoro, per supportare e dare manforte al movimento del dissenso nella sua pluralità.

In Italia oggi questo grande mondo ha un seguito straordinario, perché molti hanno capito che è necessario un Pensiero Forte, contro il Pensiero Unico dominante.

Le parole di Giuliano Castellino hanno infiammato l’assemblea, nei vari interventi, in cui ognuno ha portato le proprie competenze, mettendole a disposizione del manifesto di Valori condivisi.

Si sono susseguiti Antonino Galloni, Stefania Aversa, Gianluca Sciorilli, Giuseppe Provenzale, Francesca Menin, Carlo Taormina, Marco Liccione, Giuseppe Pino, Fabio Tuiach, Nicola Trisciuoglio, Giuseppe Trinchini, Stefania Ganino, Amalia Miranda, Biagio Passaro, Giulio Saraceni, Marina Alessandri, Antonello Cavallotto, con la chiusura straordinaria di Pamela Testa, il volto della Resistenza.

Il professor Taormina ha analizzato in prospettiva le problematiche del nostro Paese, spendendo delle parole davvero forti nei confronti degli attuali assetti politici.

Quanto prima pubblicheremo il Manifesto dei Valori condivisi sottoscritto oggi dai presenti in sala e online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.