RAMONA CASTELLINO e EMENUELE CARCHELLA: (ANCORA ITALIA): CON IL C.R.A., CALVANI E GLI AGRICOLTORI!

Ramona Castellino: “Roma è pronta ad accogliere gli agricoltori in mobilitazione contro la follia green.

La Roma del dissenso, quella che si è battuta per le libertà e contro l’apartheid del Green Pass, quella da sempre contro le guerre americane e sioniste… è schierata con i contadini e gli allevatori in lotta!

Inutili i tentativi di criminalizzazione da parte dei media di regime… noi siamo sempre con gli oppressi contro gli oppressori.
In questa nuova lotta di classe il nostro posto è con il popolo contro l’élite.

Inutile che tentano di etichettarci come no vax, no war, no ecc ecc… noi siamo l’opposizione al globalismo e a tutta la criminale agenda di Davos e Bruxelles.

Quindi staremo sempre a fianco di chi difende indipendenza nazionale, sovranità popolare e giustizia sociale!”

Emanuele Carchella: “La mia storia è tutta di sinistra. Ho militato a Via dei Volsci, quartiere storico dell’Autonomia, ho fondato la Rash Roma e mi sono sempre battuto per il lavoro, i proletari ed i contadini. Oggi il mio posto è qua, con Ancora Italia, a fianco del C.R.A. e della protesta degli agricoltori.

È tempo di superare vecchi schemi e logiche divisorie del passato. Come dice il nostro Diego Fusaro, un marxista come me, innalziamo il Tricolore contro le destre e le sinistre, per una nuova lotta di liberazione nazionale.

Contro i sindacati corrotti, contro Coldiretti venduta, contro tutti i partiti oggi in Parlamento che difendono gli interessi globalisti e non quelli degli italiani, urge una mobilitazione popolare a sostegno dei lavoratori della terra!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *