PATRIARCATO: Darya Dugina

Domanda: Ma perché le donne russe, da sole, senza alcuna coercizione, hanno scelto volontariamente di rifiutare il femminismo?

Darya Dugina: In realtà, credo che sia a causa del contesto. Siamo molto conservatori, ci orientiamo verso i classici ed è probabilmente per questo che le donne hanno deciso di diventare le salvatrici del patriarcato. Forse hanno sentito che gli uomini stanno perdendo il loro status, la loro identità, stanno perdendo i loro tratti maschili, quindi hanno deciso, loro stesse, di essere patriarcali, di “salvare i salvatori”, per così dire. Forse questa è la spiegazione.

[Intervista contenuta in La mia visione del mondo – Ottimismo escatologico. AGA Editrice].

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *