L’Identità: In Edicola Un Nuovo Quotidiano Contro Il Pensiero Unico

L’IDENTITÀ: IN EDICOLA UN NUOVO QUOTIDIANO CONTRO IL PENSIERO UNICO

Il direttore è Alessandro Sansoni. Un quotidiano indipendente, senza padroni, euro-mediterraneo e fuori dagli schemi conformisti.

Dal 16 giugno potete trovare in edicola L’Identità, un nuovo quotidiano che, come indicato sul primo numero, si propone ai lettori come giornale “indipendente, conservatore e libertario, che intende promuovere i valori della persona, del lavoro e dell’impresa, puntando sulla cultura profonda dei popoli europei, con un particolare sguardo rivolto al Mezzogiorno e alla vocazione mediterranea dell’Italia, e al suo ruolo geopolitico e manifatturiero”.

La testata è edita da una cooperativa di giornalisti, la Società Cooperativa Giornalisti Europei, che si è rinnovata proprio in funzione di questo progetto editoriale, costruito attorno al direttore Alessandro Sansoni.

Consigliere delegato della società cooperativa è Claudio Capotosti, in passato presidente del consiglio di amministrazione di L’Opinione diretta da Arturo Diaconale, mentre il presidente è l’ex parlamentare del Popolo della Libertà Marcello de Angelis.

L’Identità si propone come piattaforma multicanale articolata in un quotidiano cartaceo con foliazione 24 pagine, pubblicato dal martedì al sabato, una edizione online, e una presenza sulle principali piattaforme social.

Il direttore, Alessandro Sansoni, 45 anni, laureato in filosofia, dottore di ricerca in discipline storiche, si è formato nel mondo delle agenzie di stampa, ed è analista ed opinionista nei principali talk show televisivi nazionali, su politica interna e internazionale.

Sansoni guiderà una redazione coordinata dal caporedattore Alessio Postiglione, ex addetto stampa di numerose istituzioni italiane ed europee, e in passato collaboratore di varie testate nazionali.

Il comitato di redazione del Blog e della Rivista L’ITALIA MENSILE fa il più grosso in bocca al lupo a tutta la squadra de L’Identità, voce libera e quotidiana, altra fiamma nell’incendio della resistenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.