La Redazione de L’Italia Mensile ed Italia Libera con Pubble

Esprimiamo la nostra solidarietà all’artista e voce del popolo Pubble, attaccata dal massone ed infiltrato Francesco Toscano.

Guarda il video!

RISPONDO A TOSCANO.

Dalla pagina ufficiale Telegram di Pubble:

Nota del tutto personale: queste settimane dal primo video in cui ho cercato di dare informazioni su alcune incoerenze delle forze alternative sono state settimane fatte di insulti e minacce. Stesso trattamento riservato all’amico Luca Donadel essendo stati gli unici ad esporre critiche su tutti.

Ci siamo scontrati nonostante gli anni di divulgazione intorno al concetto di non avere idolatrie politiche con la più becera idolatria politica. In questi anni il nostro lavoro è stato apprezzato solo quando era rivolto ad argomenti che piacevano al pubblico.

Luca era un eroe quando parlo’ di immigrazione, io ero top quando parlavo della guerra in ucraina o di Mentana.

Ma appena lo spirito giornalistico si è rivolto ad alcuni paladini antistema siamo diventati corrotti, falsi,non attendibili e non solo criticabili ma aggredibili.

L’informazione libera per noi non coincide con idolatrie politiche.
Parlo per me, continuerò a mettere tutto l’impegno per chi mi sostiene e per quello che reputo giusto. Anche se spesso stanca…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.