La Guerra (No War)

LA GUERRA (NO WAR)

di Flaminia Tripodi

La guerra vista dagli occhi e dalle parole di una bambina di 10 anni

La guerra non è mai stata una cosa giusta e la cosa più bella è che ci avete insegnato voi a come fare la pace e ora? Già ve lo siete dimenticato? Basta un gesto o una parola in più per scatenare la guerra e una parola per fare la pace nel mondo… 

Stringetevi la mano, abbracciatevi… basta questo per non litigare!

Ci avete sempre detto di fare la cosa giusta ma voi non sembra non abbiate capito tanto da quello che la maestra vi ha detto a tutti…

Da un piccolo regalo a un grande futuro!

E poi voi volete dire a quelli del futuro che in quel momento delle persone litigano ascoltando il cervello e non il cuore.

Non dico di non litigare ma che ogni cosa può essere risolta in modo civile da tutto e da tutti giusto?

Noi del passato pensavamo di aver tolto ogni male dal mondo ma mi sa che con voi si sono sbagliati di gran lunga.

Rubare mi va bene ma fare la guerra tra paesi lo accetto e questa è una poesia che vi farà cambiare idea sulla guerra:

quante ragioni per fare la guerra

inventano gli uomini di tutta la terra

un oro nero, un Dio, una vendetta

la torta intera o solo una fetta.

A questi uomini in cerca di gloria 

Io direi sempre la stessa storia 

non c’è torta per quando ambita

che valga più di ogni singola vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.