Iniziano Ad Essere Tante Le Cose Strane Su Paragone

Ormai sta uscendo di tutto…

https://www.tiktok.com/@litaliamensile/video/7137773389241912582

All’inizio le posizioni poco chiare su Nato e privatizzazione dell’acqua, il voto a favore della Transizione ecologica pensavamo fosse solo ignoranza.

Anche l’aver candidato personaggi che in Piazza non ci sono mai stati e che oggi, dopo aver messo nel cassetto le mascherine tricolori, si scoprono dissidenti ci sembrava solo ingenuità.

Così come l’aver candidato chi sui loro mensili filo leghisti e meloniani attaccava i manifestanti anti green pass, oppure chi, mentre gli italiani lottavano contro l’apartheid della carta verde, si candidavano con le liste di Salvini e Meloni ci sembrava una “paraculata” di questi ultimi…

Ma forse non è così.

Dopo Soros, ecco Elkan-Agnelli.
Forse Paragone non è nè ignorante, né sprovveduto.

Sta solo eseguendo gli ordini del sistema

Lui e Tiscano stanno dividendo il fronte del dissenso nello scontro destra – sinistra, mettendo contro “mascherine tricolori” e “stelle rosse”, dividendo quelle piazze che, FINO AL 9 OTTOBRE, erano unite sotto un’unica bandiera: quella italiana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.