GLI AGRICOLTOTI CONTRO BRUXELLES

Nel giorno in cui è stato approvato il pacchetto salva Ucraina da 50 miliardi di euro, proprio davanti al parlamento europeo gli agricoltori lottano per la propria sopravvivenza.

Vengono lanciate uova e fuochi d’artificio contro le forze dell’ordine, che in risposta usano gli idranti ed i manganelli per allontanare i manifestanti.

La Polizia di Bruxelles carica e bastona contadini e allevatori in rivolta.

I popoli europei minano la tirannia usuraia euroinomane.

Il fuoco della rivolta sta divampando…

Le bandiere delle patrie contro quella blustellata, i lavoratori contro il capitalismo 4.0!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *