CON GLI AGRICOLTORI!

I pennivendoli sembrano aver cancellato dalle notizie la mobilitazione degli agricoltori, ma la lotta continua.

Ventottesimo giorno di mobilitazione.
Ventottesimo giorno di presidi.

In questo mese tante le cose dette e fatte (e non fatte!).

Leggiamo comunicati roboanti che chiamano all’unità, dopo averla minata e aver accolto il Ministro Lollobrigida, persino Coldiretti sembra dire la sua… in molti hanno provato a stare in Piazza, portando numeri ridicoli e certificando di non rappresentare né la categoria, tantomeno il popolo e il dissenso (basta vedere le pseudo iniziative di Piazza San Giovanni, Campidoglio e Bocca della Verità).

Solo la manifestazione di Circo Massimo ha avuto numeri, forza e risonanza che merita una lotta, dura e lunga, come quella intrapresa dal mondo della Terra.

Per questo che ribadiamo la nostra vicinanza ai contadini e agli allevatori in mobilitazione, al nostro Danilo Calvani e al CRA… i primi a lanciare i presidi, gli unici ad aver portato agricoltori e Trattori a Roma!

Popolo e Trattori uniti.
Un unico sventolio di Tricolori.
Per il lavoro e la libertà…
contro guerre, Bruxelles e Davos!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *