Comprendere Il Grande Reset Per Contrastarlo

“Comprendere il Grande Reset per contrastarlo” è uscito nel numero di Gennaio 2022. Rappresenta un punto importante per poter capire pienamente ciò che sta accadendo e come poter costruire una visione politica per il futuro.

UNA VISIONE POLITICA PER IL FUTURO

Sulla copertina dell’ultimo libro di Diego Fusaro, filosofo raffinato “allievo indipendente di Hegel e Marx”, c’è l’immagine che si trova su ogni strumento elettronico, dal telecomando al computer: spegni/accendi. Ecco, vorrei partire proprio da qui, perché parte subito l’invito a spegnere tutto ciò che è informazione del sistema, in favore dell’accensione del cervello. Dedicatevi il giusto tempo per studiare a fondo il percorso guidato, che ci ha portato ad avere l’attuale società in cui siamo inseriti.

La riflessione profonda che ci troviamo a fare è sull’inedita forma di strategia della tensione di natura tecno-sanitaria. Assistiamo da due anni ad uno spettacolo mediatico permanente, con l’amplificazione senza freni del pericolo. Con questo panico generato nella moltitudine, la massa teledipendente non fa altro che divulgare l’ansia della morte, dando manforte al paradigma della crisi epidemica. Questo meccanismo permette di utilizzare un metodo di governo basato appunto sull’emergenza costante.

In questo modo, il potere puntualmente propone il peggior scenario possibile per costruire una base di consenso fondata sulla paura del virus, dell’altro e dei rapporti umani. È così che l’uomo si trova solo, isolato, senza la possibilità di unirsi con altri per conoscersi, dibattere e costruire un’eventuale alternativa. Fusaro riporta le parole di un altro filosofo contemporaneo molto lucido, Giorgio Agamben, che spiega come “noi di fatto viviamo in una società che ha sacrificato la libertà alle cosiddette ‘ragioni di sicurezza’ e si è condannata per questo a vivere in un perenne stato di paura e di insicurezza”.

In questo modo, la popolazione viene convinta ad accettare di buon grado qualsiasi misura, con la scusa dell’emergenza, anche quelle più stringenti e palesemente oppressive. Credo basti guardare come la moltitudine abbia eseguito senza battere ciglio ogni prescrizione del potere dominante in questi due anni, per lo scopo della salvezza generale (“lo faccio per qli altri”). In questo modo, la nazione è stata ridotta ad un grande lazzaretto, privando i sani del senso pieno della vita, con la promessa di salvarsi dal contagio. Continua a leggere sotto…

Diego Fusaro
Dalla Presentazione de L’Italia Mensile nel 2020

Un commento su “Comprendere Il Grande Reset Per Contrastarlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.