A Pamela E Giuliano

A Pamela e Giuliano

Non mi fido di chi mi guarda dall’alto e dice di volermi proteggere. Non mi fido di chi si lamenta del proprio destino, mentre ruba energia intorno. Non mi fido di chi vuole schiavizzare e sottomettere per un legame di sangue o un vincolo di lavoro. Siamo nati liberi e la libertà è il nostro cielo.
Ho dovuto scoprirlo da sola,
quando chiedevo comprensione e ho ricevuto commiserazione, quando chiedevo fiducia e ho ricevuto menzogne,
quando chiedevo amore e ho ricevuto silenzi. Sono una guerriera.
Non ho tempo per chi non lo merita,
né pazienza per chi non ha il mio rispetto. La libertà è il mio orizzonte e l’amore, vero trasparente umile e quotidiano, la mia bussola.
Questo è tutto ciò che voglio, che la mia vita mi appartenga.
Non
sfidatemi, perché alzerò la testa e risponderò.
Non amo la guerra, ma sono pronta.

Erica Pella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.