L'Italia Mensile

ZTL? ROMA LIBERA E POPOLARE! NESSUN COMPROMESSO!

Roma si sta ribellando.
I suoi quartieri, anima e cuore della città, si stanno mobilitando!

Il popolo romano rischia di essere rinchiuso in tanti lager, l’Urbe rischia di trasformarsi in tante Gaza!

Decenni di lotta ci impongono però di tenere ben alta la guardia.
Se da un lato dobbiamo assolutamente difendere l’unità del fronte popolare, dare un bel calcio nel sedere alla destra e alla sinistra che hanno fallito e tradito, bisogna anche evitare gli errori del passati.

In troppi hanno cercato di cavalcare il nostro dissenso.

Già serpeggia troppo ottimismo e fiducia tra “i nuovi discriminati” nei confronti delle istituzioni, della costituzione e della magistratura.

Non hanno ancora capito il disegno finale.

Eppure stavolta la linea discriminatoria gli è stata tracciata proprio sotto i piedi.

Sta a tutti noi fare in modo di evitare gli errori del passato.

Nessun compromesso è oggi accettabile!

Proroghe, deroghe, incentivi, bonus, efficientamento parco autobus ed altre cazzate del genere vanno rispedite al mittente!

NESSUNO DEVE METTERCI IN GABBIA!

Ancora una volta molti cittadini non hanno colto il punto essenziale!

Noi non vogliamo il controllo sui cittadini, ce ne fottiamo delle marchette economiche, quello che ci sta a cuore veramente è la nostra LIBERTÀ.

Stavolta non si fanno passi indietro: CANCELLAZIONE DEI VARCHI!
NO ZTL.

Basta telecamere, controllo sociale, sorveglianze, Pass, “15 m zone”….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *