Putin All’Attacco Degli Stati Uniti E Del Nuovo Ordine Mondiale

PUTIN ALL’ATTACCO DEGLI STATI UNITI E DEL NUOVO ORDINE MONDIALE! Lo Zar da San Pietroburgo: “Il mondo è cambiato, l’era del dominio americano è finita”. Alla faccia del mainstream che per settimane ci ha parlato di vittoria della Nato e della fine dell’era Putin!

Discorso al Forum di San Pietroburgo. “Sono in atto cambiamenti economico-politici rivoluzionari”. Duro attacco agli Stati Uniti: “Instabilità perché pensano solo ai loro interessi”. E all’Europa: “Sanzioni folli, si sta facendo male da sola”.

“Gli Usa pensano di essere l’unico centro del mondo”, ma “l’era del mondo unipolare è finito, un cambiamento storico che non è reversibile”. 

Questo il duro attacco del Presidente russo contro gli Stati Uniti – definiti “il poliziotto del mondo”- che ha aggiunto: “Agiscono facendo finta di non notare che ci sono altri centri forti nel mondo. Sono invece in atto nell’economia e nella politica internazionale cambiamenti tettonici e rivoluzionari.

L’Occidente mina intenzionalmente le fondamenta internazionali in nome delle loro illusioni geopolitiche. Le sanzioni contro la Russia sono folli e sconsiderate, il loro scopo è schiacciare l’economia della Federazione russa, ma non hanno funzionato”. 

Putin ha concluso sfidando il nuovo ordine mondiale, decretandone di fatto la fine e puntando il dito contro Bruxelles: “Gli Stati Uniti hanno stabilito che i loro interessi sono sacri e, in questo modo, il mondo è instabile.

L’Unione europea ha perso sovranità economica e politica. I politici europei hanno già causato con le loro stesse mani seri danni alla propria economia, prima di tutto con l’alto tasso di inflazione e con la minore competitività.

Ma per fortuna prevedo per l’Europa un’ondata di radicalismo e un cambiamento delle elite”.

La Terza Roma chiama i popoli alla libertà. Ora sono i popoli che devono scegliere tra Mosca e il globalismo di Biden e company…

2 commenti su “Putin All’Attacco Degli Stati Uniti E Del Nuovo Ordine Mondiale

  1. Grazie Russia Grazie punto vai avanti così schiaccia questi demoni Maledetti salvaci da queste porcherie che hanno combinato Grazie grazie

Rispondi a Cristoforo gheorghe Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.