• Giuliano Castellino

VACCINAZIONE MILITARIZZATA. SPERANZA: COINVOLGEREMO LE FORZE ARMATE. È UNA GUERRA

VACCINAZIONE MILITARIZZATA. SPERANZA: COINVOLGEREMO LE FORZE ARMATE. È UNA GUERRA


“La distribuzione dei vaccini avverrà con il coinvolgimento delle forze armate”, così il ministro della Salute Roberto Speranza al Senato neu giorni scorsi presentando il Piano strategico per le vaccinazioni anti-Covid.


Speranza ha specificato poi la diversa distribuzione dei vaccini: “Per quelli che necessitano di catena del freddo standard ci sarà un sito nazionale di stoccaggio e siti territoriali – ha spiegato – per i vaccini con catena del freddo estrema questi saranno consegnati da aziende presso 300 punti vaccinali”.


Il ministro ha inoltre specificato l’esatto ordine di vaccinazione: prima gli operatori sanitari e socio-sanitari, poi residenti e personale delle strutture per anziani, terzo persone in età avanzata.


Poi il resto...


Intanto coinvolta la base militare di Pratica di Mare, che diventerà il centro nazionale per la distruzione del vaccino.


Un vero piano di guerra, una vera invasione militare, con l'obiettivo di "sparare vaccini" contro il maggior numero di italiani.


D'altronde sono cambiati solo i metodi, non gli obiettivi: morti, massacri e sottomissioni.


Questa è l'Italia sotto tirannia sanitaria e tecnocratica...


Noi siamo pronti a resistere.

Voi?



1,577 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007