• Giuliano Castellino

URSINO: A PALERMO MAI COSÌ TANTI FUOCHI DI LIBERTÀ. QUESTA LA RISPOSTA AI DIVIETI.

Massimo Massimo Ursino (Italia Libera): Palermo, mai così tanti divieti mai così tanti fuochi di libertà.


Il sindaco Orlando era stato categorico: divieto assoluto di fuochi d'artificio su tutto il territorio comunale.

La violazione dell'ordinanza comportava anche l'applicazione di sanzioni amministrative di importo compreso da 500 a 5mila euro.

Eppure il cielo di Palermo, a partire dalla mezzanotte di San Silvestro, si è riempito di fuochi pirotecnici in tutti i quartieri.


"Mai negli ultimi anni, si sono visti così tanti fuochi di libertà come la scorsa notte, e non possiamo che fare un plauso alla Palermo disobbediente che ha ignorato il coprifuoco" - così Massimo Ursino Italia Libera Palermo nel suo comunicato. "Avevamo aperto le danze il 20 dicembre con i fuochi a Piazza Politeama dove invitavamo i palermitani alla disobbedienza civile"

https://palermolive.it/palermo-protesta-pirotecnica-piazza-politeama-contro-governo/


"Invito compreso dai nostri concittadini - conclude il comunicato - ai quali risultano, invece, incomprensibili tante di quelle misure adottate da questo governo, che ledono le libertà individuali di base, e che vengono interpretate al pari di una vera e propria dittatura sanitaria.

Vox populi, vox Dei, ed il nostro popolo ha deliberato, la libertà è più forte di qualsiasi decreto".


Italia Libera Palermo

Ufficio stampa



1,817 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007