• Giuliano Castellino

TI AMO... ITALIA

Parole in libertà del nostro amico e fratello Dario Musso, italiano libero in lotta per la liberazione nazionale.


TI AMO... ITALIA


Amata Nazione, amato Paese, amata Italia, amata Terra, mai più come oggi serve che torni libera.


Purché sei sembrata da sempre in democrazia, so bene quali condizionamenti esterni ti hanno sempre trattenuta dal tuo dolce pensare, dal tuo intenso essere.


Me ne accorgo quando penso che la tua suprema legittimità è stata raggiunta e scavalcata da poteri invisibili che hanno scelto di te senza che a nessuno dei tuoi abitanti è stata chiesta mai minima approvazione.


Personalmente di questo ancora devo farmene una ragione, con l'augurio che mai succeda, perché se così fosse, sarebbe come dire "fine" alla battaglia per cui mi prodigo giornalmente a difesa tua.


Come è possibile tutto questo cara Italia mia?


Come è possibile accettare le scelte di persone che non hanno a cuore l'intero sistema nazionale ed internazionale ?


Dobbiamo tornare a splendere Amata mia, farlo come mai è stato fatto.


Dobbiamo crederci Terra mia...


Siamo chiamati a scegliere se stare dalla tua parte, o se continuare a dormire sogni sereni che ci parlano, ci condizionano, ci promettono che : "Andrà tutto bene".


Andrà tutto male se continuamo così.


Noi sappiamo chi è il nemico che nell'invisibile affligge i popoli.


Oh Patria, libera non lo sei mai stata, o forse, sappiamo che sono decenni che ti privano della tua reale e non condizionata democrazia.


Purché anni fa avevamo il diritto di dare la nostra preferenza per scegliere, quì abbiamo sempre saputo che i mezzi di informazione pubblici e privati sono da sempre stati mezzi di pilotamento dell'opinione pubblica, che indirettamente rende a classificare l'idea dei miei connazionali nella parola di "Pensiero Unico".


Io non ci sto Italia mia...

Io non ci sto !


Scrivo queste parole per ricordarmi cosa vuol dire essere italiano.


E voglio ancora continuare a lottare per te, a servirti dal basso, con l'intento purché apparentemente inefficace, di difenderti, tutelarti, amarti, servirti, proteggerti, e farti da scudo per le ingiustizie che i miei simili sembrano quasi accettare incondizionatemente più per paura che per reale convincimento.


Io ci sono Terra mia, puoi sempre contare su di me.


Ti amo...



1,136 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007