• Giuliano Castellino

SARACENI (INTERNI, GOVERNO LIBERAZIONE NAZIONALE): VICENDA CASTELLINO FIGLIA DI QUESTI TEMPI

SARACENI (INTERNI, GOVERNO LIBERAZIONE NAZIONALE): VICENDA CASTELLINO FIGLIA DI QUESTI TEMPI


La vicenda del nostro  Giuliano Castellino è esemplare di quanto la mentalità del DPCM ha contaminato le nostre istituzioni.


L'uso sconsiderato di questi decreti presidenziali governativi diretti, saltando qualsiasi passaggio amministrativo, resi esecutivi dalle forze dell'ordine svuotando anche i poteri del Ministro degli Interni, ha di fatto creato una milizia alle dirette dipendenze del Presidente del Consiglio.


Nel nostro caso un questore, senza usare un minimo di discrezionalità chiede ad un PM di applicare una misura punitiva, ma non basta, anzi aumenta anche la dose afflittiva e al limite ci sarà un giudice che ratificherà.


Tutto questo non è qualcosa legato alle garanzie penali ed  amministrative di un percorso giuridico normale ma è creato da quattro soggetti privati: un poliziotto, un questore, un PM e un giudice decidono delle sorti di un cittadino...

Siamo arrivati alla giustizia privata!


Ogni parola in più  sembra superflua.




1,149 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

COLPEVOLI!

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007