• Giuliano Castellino

ODESSA, 2 MAGGIO 2014: NOI NON DIMENTICHIAMO!



Odessa, 2 maggio 2014 Quando centinaia di persone vennero massacrate, torturate e bruciate vive,

il mondo, con indifferenza, rimase in silenzio, voltandosi dall'altra parte. Ufficialmente in poche ore rimasero uccise 48 persone. Non dimentichiamo.


Con il Donbass per la libertà. Contro ogni imperialismo per la lotta di liberazione nazionale.

83 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti