• Giuliano Castellino

MAX MASSIMI: MI DISSOCIO DALLE PAROLE DI PAPPALARDO. PIAZZA DEL 5 APERTA A TUTTI GLI ITALIANI!

MAX MASSIMI: MI DISSOCIO DALLE PAROLE DI PAPPALARDO. PIAZZA DEL 5 APERTA A TUTTI GLI ITALIANI!

Piazza non violenta, contro ogni provocazione e plurale.


A seguito delle dichiarazioni apparse in in video il 31 agosto 2020, in merito alla manifestazione del popolo che si terrà il 5 settembre a Roma, del sig. Antonio Pappalardo, ex Generale dell'Arma dei Carabinieri, oggi Presidente del Movimento Gillet Arancioni, il sottoscritto Max Massimi, prende le distanze, ritenendo tali dichiarazioni scomposte e pericolose per l'incolumità di tutti coloro che vorranno partecipare ad una manifestazione civile e non violenta.


Il sottoscritto diffida ufficialmente chiunque voglia strumentalizzare la sua immagine e il suo operato di moderatore nonché aggregatore civile e responsabile solo per meri fini propagandistici incitando la violenza con frasi tipo "li prenderemo a calci nel culo" piuttosto che "lavatevi la bocca con l'acido".


È bizzarro quanto inquietante che, simili atteggiamenti e parole, vengano proferite da chi ha servito per anni la benemerita con il più alto grado, quello di Generale.


La manifestazione è aperta a tutti, anche ai militanti di schieramenti politici che hanno, fin dall'inizio, espresso la volontà di parteciparvi in qualità di cittadini, senza alcun fregio di appartenenza.

Non saranno le dichiarazioni scomposte di un pensionato a minare una manifestazione del popolo!

Seguirà video dichiarazione.




458 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007