• Giuliano Castellino

MASSIMO MORSELLO, È IL GIORNO DE MEMORIAL. CASTELLINO (FN): "NEL SUO NOME, RILANCIARE LA SFIDA!

MASSIMO MORSELLO, È IL GIORNO DE MEMORIAL. CASTELLINO (FN): "NEL SUO NOME, RILANCIARE LA SFIDA AL SISTEMA"





"Mentre l'Italia si prepara ad entrare nel tunnel di un nuovo lockdown, ricordiamo oggi Massimo Morsello, cofondatore di Forza Nuova.

È il ventesimo MMM, Memorial Massimo Morsello, e quest'anno sarà ancora più importante, perché nel suo nome siamo pronti a rilanciare la sfida al sistema", Giuliano Castellino annuncia così la giornata romana in onore del leader e del poeta nel ventennale della scomparsa.


"Massimo era Esempio, modello di sacrificio e fedeltà ad una tradizione militante e politica, incarnato a caro prezzo con 20 anni di latitanza ed esilio.

Era lavoro, solidarismo, socializzazione. Massimo ha saputo dimostrare con i fatti che le nostre idee, se applicate virtuosamente, sono vincenti.

Era stile, estetica, forma. Era cultura e bellezza, autentica poesia. Molto di più che un "De Gregori nero", perché uomo di fede e azione. Fede in Cristo Re, fino all'ultimo respiro con quel suo "Sono pronto!", azione in quel Fascismo puro sempre rivendicato.

Era unità, vera Area, dimostrate il giorno del suo funerale quando migliaia di camerati giunsero da tutta Italia per salutarlo l'ultima volta".


"Oggi - conclude Castellino - nel momento più buio della nostra nazione, con un popolo che sembra morto mentre subisce senza nessuna reazione la privazione di ogni libertà - non canteremo solo le sue canzoni, non ci limiteremo a parlare di lui, ma, nel suo nome, innalzeremo il suo esempio come bandiera di unità, combattimento e militanza, per lanciare alle stelle nuove sfide di libertà. Oggi più che mai, infatti, l'Italia ha bisogno di combattenti come Morsello per attingere a quella poesia dell'azione che, sola può spezzare le catene".

234 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti