• Giuliano Castellino

LOTTA STUDENTESCA ADERISCE ALL'ADUNATA DELL'8 MAGGIO A ROMA ORGANIZZATA DA "AREA".

LOTTA STUDENTESCA ADERISCE ALL'ADUNATA DELL'8 MAGGIO A ROMA ORGANIZZATA DA "AREA".


"È il momento di marciare sulla strada della coerenza e della compattezza.

Il percorso di AREA è sicuramente quello giusto: uomini liberi che hanno fatto della militanza e dell’avanguardia il proprio stile di vita.


Lotta Studentesca scende in piazza insieme ad AREA, ad urlare la propria rabbia".


COMUNICATO STAMPA

LOTTA STUDENTESCA


Siamo il futuro che ci è stato negato ed il presente che non stiamo vivendo.


L’urlo degli studenti, dei precari e dei disoccupati che non vogliono pagare una crisi voluta dall’alto.


Siamo stanchi dei divieti e vogliamo riprenderci tutto ciò che in questo anno ci è stato sottratto: lavoro, istruzione, libertà.


Da troppo tempo, il primo maggio è stato strumentalizzato per portare in piazza figli di papà e borghesotti a perdere tempo in inutili concerti.


Per anni i sindacati e i politici hanno speculato su questa giornata per marciare sopra le lotte dei lavoratori.


Il risultato lo abbiamo visto l’anno scorso in pieno lockdown: niente cortei, niente manifestazioni e niente scioperi.

Solo concerti online!


È il momento di marciare sulla strada della coerenza e della compattezza.

Il percorso di AREA è sicuramente quello giusto: uomini liberi che hanno fatto della militanza e dell’avanguardia il proprio stile di vita.


Lotta Studentesca scende in piazza insieme ad AREA, ad urlare la propria rabbia.


L’8 Maggio scenderemo in strada, in nome di una rivoluzione in corso, per tornare a scuola e in università senza misure repressive, per circolare in strada senza la militarizzazione dell’esercito e per il diritto all’occupazione, contro precarietà, disoccupazione e sfruttamento.


AREA COMBATTE

E LOTTA STUDENTESCA È AL SUO FIANCO!


La direzione nazionale di Lotta Studentesca




399 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti