• Giuliano Castellino

LE PILLOLE DI TRABUCCO E DE DONÁ (1): NO AL TAGLIO DEI DEPUTATI


LE PILLOLE DI TRABUCCO E DE DONÁ (1): NO AL TAGLIO DEI DEPUTATI


TAGLIO DEI PARLAMENTARI:

PERCHÉ NO.


PILLOLA n. 1:

Nelle giornate del 20 e del 21 settembre 2020, oltre alle elezioni regionali ed amministrative, si voterá anche per il referendum confermativo/oppositivo avente ad oggetto la legge di revisione costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari (deputati e senatori).


Ricordiamo che la consultazione non prevede quorum partecipativo, ma solo deliberativo come contemplato dall' art. 138, comma 2, della Costituzione.


Pertanto, indipendentemente da quanti si recheranno alle urne, per impedire la promulgazione della legge i voti validi a favore del NO dovranno superare i sí.


Le ragioni che ci spingono ad esprimere convitamente voto contrario sono molteplici. Partiamo dalla prima che intendo analizzare in questo post, ben consci che la battaglia é ardua.


Spesso, infatti, si é portati a votare con "la pancia" senza considerare le conseguenze delle proprie scelte.


Nel 1948, quando il Testo fondamentale entra in vigore, gli italiani residenti erano 40 milioni.

Oggi sono 60.


La diminuzione dei membri delle due Camere comporterá non solo un pericoloso ridimensionamento della rappresentanza politica giá in crisi, ma anche un'enorme difficoltá per i nuovi eletti a selezionare adeguatamente gli interessi politici in gioco.


Per la Camera dei Deputati il numero medio di abitanti per ciascun parlamentare passa da 96.006 a 151.210, mentre per il Senato della Repubblica da 188.424 a 302.420.


Davanti alla demagogia di chi ha voluto questa riforma NOI VOTIAMO NO.


Daniele Trabucco (Associato di Diritto Costituzionale italiano e comparato presso INDEF di Bellinzona (Svizzera) e Dottore di Ricerca in Istituzioni di Diritto Pubblico) e Michelangelo De Doná (Associato di Storia delle Istituzioni politiche presso INDEF di Bellinzona (Svizzera) e Dottore di Ricerca in Storia).






104 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007