• Giuliano Castellino

LE DESTRE, FRATELLI D'ITALIA E RAMPELLI: MAI COME LORO! COCCOLA-DIVISE E NEMICI DEL POPOLO

LE DESTRE, FRATELLI D'ITALIA E RAMPELLI: MAI COME LORO! COCCOLA-DIVISE E NEMICI DEL POPOLO


(ANSA) - ROMA, 26 LUG - "La mia vicinanza alle due agenti della Polizia penitenziaria del carcere femminile di Rebibbia, dove la scorsa notte ignoti hanno incendiato con molotov le loro autovetture. Un fatto preoccupante che segue al recente episodio, nello stesso istituto di pena, e che ha visto esplodere cinque colpi di arma da fuoco contro il muro di cinta del carcere.


Ora un altro atto intimidatorio contro le Forze dell'Ordine che quotidianamente svolgono il loro dovere senza dotazioni adeguate e risorse umane appropriate. Il ministro dell'Interno Lamorgese prenda posizione e intervenga per garantire le dovute tutele e prevedere - a fronte di quanto sta accadendo - anche un servizio di vigilanza esterno al carcere".

E' quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi. (ANSA).




114 visualizzazioni