• Giuliano Castellino

ITALIA LIBERA: IN 500 IN CORTEO A BOLOGNA

ITALIA LIBERA: IN 500 IN CORTEO A BOLOGNA


C'è un'Italia che non si piega alla tirannia sanitaria e tecnocratica, né al Partito Unico del Covid. C'è un'Italia ribelle, che se ne frega di Conte e di Renzi, di Draghi e di Salvini. C'è un'Italia che vuole spezzare le catene dell'Oms e di Bruxelles.


È l'Italia libera, è quella Forza Nuova che non ha mai smesso di combattere, ancora nelle strade!


Questa sera in 500 per le vie di Bologna a gridare libertà e giustizia sociale.



348 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti