• Giuliano Castellino

FORZA NUOVA VARESE (LOMBARDIA): CONTRO LA DITTATURA SANITARIA, ANCORA NELLE STRADE!



FORZA NUOVA VARESE (LOMBARDIA): CONTRO LA DITTATURA SANITARIA, ANCORA NELLE STRADE! Nelle stesse ore in cui qualcuno si preoccupava di far credere ai media che Forza Nuova in Lombardia era sparita, decine di nuovi militanti, attratti proprio dalla lungimiranza dimostrata dall'unico movimento politico schieratosi da subito a difesa del proprio popolo contro la dittatura sanitaria, stavano preparando il loro primo blitz di strada. Sabato 9 maggio, siamo stati di fronte alla scuola che per prima in Italia ha proposto i braccialetti elettronici per il distanziamento sociale tra i bambini. Abbiamo letto un comunicato e affisso uno striscione: "Libertà per l'infanzia. Il virus siete voi! Forza Nuova Varese". Nello stesso giorno in cui saremmo dovuti sparire, abbiamo realizzato l'azione che ci vede tornare oggi sulla Prealpina, il principale quotidiano della provincia di Varese. "One shot, one kill" (un colpo un morto), recita un famoso motto dei cecchini di tutto il mondo. Be', il morto in questo caso non siamo noi: Forza Nuova Vive!

249 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007