• Giuliano Castellino

DOMANI ESCE IL NUOVO NUMERO DE L'ITALIA MENSILE: 50 PAGINE DI LIBERTÀ!

DOMANI ESCE IL NUOVO NUMERO DE L'ITALIA MENSILE: 50 PAGINE DI LIBERTÀ!


Domani, sabato 10 ottobre 2020, in occasione della nascita del Governo di Liberazione Nazionale, esce il nuovo numero de L'ITALIA MENSILE!


Un altro numero esplosivo!

50 pagine di libertà, 50 proiettili contro il pensiero unico, 50 cannonate alla dittatura sanitaria, finanziaria, giudiziaria e mass-mediatica.


Anche questo mese la copertina è stata ideata e disegnata dal nostro amico e fratello di lotta Marco Bunker.


Un bambino che si strappa la mascherina e, sotto, il popolo di piazza Bocca della Verità, uomini e donne che lo scorso 5 settembre a Roma hanno dato il via alla resistenza e alla costruzione di un fronte unitario di liberazione nazionale.


L'editoriale sarà appunto dedicato a quella giornata e allo spirito di quella piazza. La prima di tante, l'inizio di una rivoluzione in corso.


Questa edizione del MENSILE sarà totalmente rinnovata nella veste grafica, grazie allo strepitoso lavoro del nostro Flavio, maestro nel suo lavoro!


L'anticonformista Ruggero Caponi ci parla di "OMS, DITTATUTA SANITARIA E GUERRA AI POPOLI. Il liquidatore Mario Monti, Bill Gates, l'Organizzazione Mondiale della Sanità e il Nuovo Ordine Mondiale all'assalto finale dell'Italia, dei popoli e delle nazioni".

Un'analisi a tutto campo sulla nuova globalizzazione del Covid.


Nella rubrica "Politica" il professor Giuseppe Provenzale sferra un attaco a Salvini, Meloni e ciò che rimane di Forza Italia: "UNA NAZIONE SENZA OPPOSIZIONE,

Fontana, Zaia, Musumeci: le destre inginocchiate alla tirannia".


Per gli "Esteri" questo mese abbiamo un esordio: Gianluca Sciorilli, eretico, uomo libero e grande conoscitore del mondo Trump.


Il professor Nicola Cospito continua il suo viaggio nel Vecchio Continente: "BERLINO, PARIGI E VARSAVIA IN RIVOLTA. C'è un' Europa che lotta e si ribella alla dittatura del Covid".


La nostra Gloria Callarelli stavolta ha conosciuto e intervistato BARRA CARACCIOLO, ex sottosegretario nel Governo Salvini-Di Maio, euroscettico doc.

"EXIT: È UNA COSA POSSIBILE. Uscire dalla tirannia di Bruxelles è una libertà per l'Italia".


Il FOCUS di settembre è dedicato a FORZA NUOVA e il nuovo MANIFESTO PER LA LIBERTÀ.

"MILITANZA, POPOLO, RIVOLUZIONE.

VERSO IL COMITATO BOCCA DELLA LIBERTÀ".


Per "QUANDO L'ITALIA VINCEVA" Giulio Saraceni ci racconta un grande patriota: "CRAXI A SIGONELLA INNALZAVA IL TRICOLORE. Fu vittoria di libertà, sovranità ed indipendenza".


"QUALE FUTURO PER LA SCUOLA ITALIANA?

I nostri figli sotto la ghigliottina di mascherine, vaccini, distanziamenti e isolamenti". Il professore Matteo Simonetti all'assalto della scuola del Covid.


Il costituzionalista Daniele Trabucco scrive a difesa della Costituzione: "COME DIFENDERE LA NOSTRA CARTA. Parlano di Costituzione e la stanno calpestando".


Uno spazio importante abbiamo dato alla corrispondenza avuta tra l'Arcivescovo Viganò e la piazza del 5 settembre.


Per la rubrica "ATTUALITÀ" abbiamo dato grande spazio al popolo delle mamme e alla loro battaglia contro le leggi Lorenzin e Azzolina.


Vi aspettiamo sabato all'Hotel Tirreno, in via Aurelia 480, dalle ore 10 per darvi il nuovo numero della rivista.


Altrimenti visita il nostro sito e ordina la tua copia, oppure abbonati: ogni mese avrai L'ITALIA MENSILE direttamente a casa tua!


SOSTIENI LA RIVISTA DI LIBERAZIONE NAZIONALE.




1,163 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007