• Giuliano Castellino

DALLA GERMANIA UN GRIDO DI RABBIA E DI LIBERTÀ! STANNO CHIUDENDO TUTTO, RIBELLIAMOCI!


DALLA GERMANIA UN GRIDO DI RABBIA, LOTTA, RIVOLTA E LIBERTÀ.


Il 1 agosto erano oltre un milione contro la tirannia del Covid.

Ora sappiamo perché è la Germania il cuore della nuova rivoluzione.


NOI ACCOGLIAMO L'APPELLO DI EBALZ ED IL 5 SETTEMBRE SAREMO TUTTI IN PIAZZA A ROMA.


CONTRO LA DITTATURA SANITARIA, FINANZIARIA E GIUDIZIARIA!


Blocchi locali anche in Europa: intere città e aree saranno sigillate ermeticamente.

Ogni cittadino sarà sottoposto a test forzato, trovato positivo e vaccinato.


La setta internazionale "Deep State" clima/corona, citata tra gli altri da Bill Gates, ha dato ai governi un ultimatum internazionale, dice il giornalista civile tedesco-siriano Hamudi Ebalz, sulla base di informazioni dirette di politici e militari.



Tutti i Paesi devono dichiarare un blocco totale tra il 18 e il 30 settembre, e farlo rispettare con i militari.


Fino ad allora, i popoli devono prima di tutto essere resi ancora più spaventati dalla (falsa) "seconda ondata" attraverso i media mainstream.


Durante i nuovi blocchi, tutti i freni saranno sbloccati e tutti dovranno essere testati per la corona.


Questo farà esplodere artificialmente il numero di "infezioni", che sarà la scusa per vaccinare tutti.



Ebalz dice di aver sentito una conversazione tra alcuni politici di Stato e un soldato, che ha confermato quello che aveva già avvertito circa quattro mesi fa, cioè che c'è un piano per ottenere un secondo blocco in Germania e nella maggior parte degli altri Paesi europei a brevissimo termine.


Un blocco molto più severo, che durerà almeno fino a marzo 2021.


PROGETTO SOTTO LA CUPOLA


"Il secondo blocco dovrebbe iniziare il 18 settembre 2020", ha detto Ebalz.

"Il Deep State ha lanciato un ultimatum per attuare la" seconda ondata. La Germania e gli altri Paesi hanno tempo fino al 30 settembre per farlo".


"Questo è in linea con il nostro recente articolo sul consigliere comunale tedesco che ha avvertito che gli è stato detto nelle riunioni del consiglio che la seconda serrata è prevista per il 30 agosto".


"I soldati tedeschi hanno detto che ci saranno delle serrate locali con posti di blocco. Vogliono isolare completamente le città e i comuni. Con una cosiddetta "epidemia di test" vogliono aumentare rapidamente il numero (infezioni) e poi chiudere tutto".


"I soldati hanno parlato del progetto "Under The Dome", che prende il nome dalla serie SF/ fantasy che è stata lanciata tra il 2013 e il 2015 e vista da molti spettatori".


Tutti dovrebbero essere testati e vaccinati.


Uno dei politici che ha sentito Ebalz ha detto che avrebbero dovuto "farlo, perché a questo punto nessuno si sarebbe vaccinato".


Così la politica per prima cosa "massimizzerà la crisi, per fare pressione sulle persone affinché si vaccinino".


ECCO DI COSA SI TRATTA


"Un collega politico avrebbe confermato di volere un "registro genetico" (registro del DNA) di TUTTE le persone, e di volerlo fare costringendo tutti a fare il test per la corona".


"Le serrate regionali inizierebbero in Nordrhein-Westfalen, al confine con i Paesi Bassi, seguite da Badem Württemberg (al confine con la Francia) e dalla Bayern".


"Se si fa davvero così, e se non hanno imbrogliato, allora comincerà il 18 settembre, e dovremmo scendere in strada immediatamente", continua il cittadino reporter.


Secondo lui, dobbiamo anche tener conto del fatto che le linee di approvvigionamento (e quindi l'approvvigionamento delle fabbriche e dei negozi) saranno interrotte.


"Vogliono provocare questa crisi per installare il loro nuovo sistema".


"Quando si arriva al punto in cui iniziano a usare l'esercito per isolare città e paesi, dobbiamo resistere", continua. "La libertà di viaggiare sarà completamente ridotta. Non si può né entrare né uscire. Si dice che uno dei politici abbia detto che si fa consapevolmente nelle zone con l'industria, in modo che non si possa produrre più nulla".


"I dipendenti diventeranno quindi disoccupati. Questo significa che vogliono provocare questa crisi per installare il loro nuovo sistema (comunista)".


"Vedremo se mi hanno mentito... Gente, scendete in strada e alzatevi in piedi. Non lascerò che la mia libertà mi venga tolta. Se i soldati pensano di dover chiudere le nostre città e costruire posti di blocco che mi impediscano di andarmene, allora resisterò."


NOI ACCOGLIAMO L'APPELLO DI EBALZ ED IL 5 SETTEMBRE SAREMO TUTTI IN PIAZZA A ROMA.


CONTRO LA DITTATURA SANITARIA, FINANZIARIA E GIUDIZIARIA!




539 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007