• Redazione/litaliamensile

Criminalizzare la controinformazione?


OGGI PIÙ CHE MAI

L'INFORMAZIONE

DETTA E DECIDE LA NOSTRA VITA!


Le notizie sono una cosa seria?


DOVREBBERO!

SE NON FOSSERO

DECISE, DETTATE, CONTROLLATE E MANIPOLATE DA CHI HA IL POTERE TOTALE DEL MONDO.


DI CHI CONTROLLA FINANZA, BANCHE, SANITÀ, CIBO, FLUSSI MIGRATORI, DROGA, ONG...

VITA DI POPOLI E NAZIONI!


Dovremmo fidarci dei professionisti dell'informazione?


QUELLI AL GUINZAGLIO DEL TIRANNO?

QUELLI CHE HANNO SEMPRE COPERTO STRAGISTI, MAFIOSI E LADRI DI REGIME?

CHE AD ESEMPIO IN QUESTI ANNI NON HANNO DENUNCIATO I TAGLI ALLA SANITÀ PUBBLICA O IL NUMERO CHIUSO ALLE FACOLTÀ DI MEDICINA?


Dovremmo scegliere gli Editori responsabili?

Gli Editori veri?

(Arricchiti col denaro pubblico?)


E LA CHIAMANO SERIETÀ?


E CHI? CAIRO? BERLUSCONI? GRUPPO L'ESPRESSO?

GLI AMICI DI SOROS E DEL BRITANNIA CHE HANNO VENDUTO, DISARTICOLATO E DEVASTATO L'ITALIA? I SERVI DI BRUXELLES E WASHINGTON? CHI HA GOVERNATO PER 20 REGIONI E NAZIONÌ CHIUDENDO OSPEDALI E FACENDO EMIGRARE CERVELLI E MEDICI ED ACCOGLIENDO IMMIGRATI?


CON LA SCUSA DEL VIRUS

STANNO INSTAURANDO LA PIÙ FEROCE DITTATURA DELLA STORIA.

UNO VERO STATO DI POLIZIA.

60 MILIONI DI ITALIANI AGLI ARRESTI, LIBERTÀ PERSONALI VIETATE, TELEFONI E SOCIAL CONTROLLATI IN MASSA, DRONI IN CIELO, CITTÀ MILITARIZZATE

ED ORA VOGLIONO CRIMINALIZZARE LA CONTROINFORMAZIONE!


IL REGIME NON SI ACCONTENTA PIÙ DI AVERE IL MONOPOLIO MASSMEDIATICO, ORA VUOLE TAPPARE LA BOCCA AD OGNI VOCE LIBERA.


COME IN "1984" DI ORWELL, O IN

FAHRENHEIT 451, O IN MONDO NUOVO IL POTERE SEMBRA STRINGERE OGNI MAGLIA DI FRONTE ALLA SCUSA DI UN'EMERGENZA...


LA REALTÀ STA SUPERANDO LA FANTASIA!


Ma come affermava Chesterton "Fuochi verranno attizzati per testimoniare che due più due fa quattro. Spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in estate".


NOI SIAMO PRONTI A RESISTERE.

ANCHE PER I PAVIDI, I LOBOTOMIZZATI, I DUBBIOSI, GLI ETERNI INDECISI, I TIMOROSI, I SEMPRE PRUDENTI.


PRONTI A COMBATTERE PER UN'IDEA, FORSE OGGI DI UNA MINORANZA, MA PER LA LIBERTÀ DI TUTTI!


SOSTIENI ABBONATI A

L'ITALIA MENSILE!

56 PAGINE DI LIBERTÀ. L'UNICA RIVISTA DI LIBERAZIONE NAZIONALE!


SOSTIENI IL NOSTRO BLOG.

OGNI GIORNO UN MISSILE CONTRO LA DITTATURA DEL PENSIERO UNICO!


ASCOLTA LA NOSTRA RADIO WEB, RADIO ITALIA LIBERA


https://youtu.be/pOjX7frRyo4

12 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007