• Giuliano Castellino

COME IN FAHRENHEIT 451, NEI BOSCHI CARICA A BASTONI CONTRO LA QUARANTENA!



COME IN FAHRENHEIT 451, LA RESISTENZA INIZIA NEI BOSCHI. A DIFESA DELLE TRADIZIONI, CARICA A BASTONI CONTRO LO STATO DI POLIZIA!

https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/04/05/news/coronavirus_anziani_nel_bosco_partita_a_briscola_castano_primo-253206497/?ref=fbpr di Giuliano Castellino Come nel Romanzo di Ray Bradbury, Fahrenheit 451, a Castano Primo (nell'hinterland milanese), pandemia o no, sei pensionati - di età compresa tra i 65 e i 75 anni - si sono ritrovati nei boschi lungo il canale Villoresi per giocare a briscola. Con spirito ardito e coraggio degno di veri combattenti hanno sfidato arresti di massa, zone rosse e divieti pur di "caricare a bastoni" e ritrovarsi tra vecchi amici, come forse fanno da una vita. Nascosti tra gli alberi, con tavolo e sedie, con il prezioso mazzo di carte, a difesa delle libertà e spinti da un profondo senso della Tradizione, il Manipolo dell'Asso di Bastoni è stato tradito dalla delazione di cittadini infami che, attratti dalle grida dei vecchi giocatori, presi dalla foga della partita, purtroppo hanno attirato l'attenzione di qualche partigiano amico della polizia. La compagnia dell'Asso di Bastoni eludeva la sorveglianza di mogli e familiari con la scusa di andare dal medico, o in farmacia o a fare la spesa, invece partiva in missione per boschi a difendere una vecchia e antica tradizione italica, quella della partita a carte, con rigoroso mazzo "piacentino". Con la quarantena anche queste usanze andranno perdute. La nostra totale ed incondizionata solidarietà alla banda dell'Asso di Bastoni.

0 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007