• Giuliano Castellino

CIUCCIO, NON MASCHERINA



CIUCCIO, NON MASCHERINA


La tirannia in atto è feroce e non conosce limiti di età.

Ora arrivano anche le museruole per neonati.

Tutto deve essere stravolto: fin da bambini bisogna abituarsi al nuovo corso.

La dittatura sanitaria ha sferrato un attacco senza precedenti, minacciando tutte le nostre libertà.

Riusciremo a strapparci museruola e cappio?


di B.B. Selis


No tranquilli, state sereni, non è una dittatura sanitaria. Non vogliono imporre uno stile di vita disumano dalla tenera età.

Voi non la vedete, quindi non esiste.


È tutto per il vostro bene.

Dal Grande Fratello al Grande Dottore buono, che vi protegge perché voi non siete capaci.

Siamo praticamente dentro la sceneggiatura di una distopia e non ve ne avvedete.


Quello che stiamo vivendo dal 19 febbraio sarebbe la perfetta narrazione di come è cominciato un incubo senza che nessuno lo fermasse.

Ne avete viste e lette troppe di distopie, abbastanza da aver convinto il vostro cervello che quella è solo fantascienza, nel mondo reale non accade.


Quei pochi che ne hanno riconosciuto i segni sono troppo pochi o pensano solo a salvare loro stessi, il basamento su cui poggiano le dittature è l'egoismo.


Del resto avete creduto per 20 anni che l'euro fosse la panacea di tutti i mali, vi hanno convinto a vergognarvi del vostro paese, perché ora non dovreste credere che un virus ha il potere di cambiare lo stile di vita degli esseri umani per sempre?



221 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007