• Giuliano Castellino

CASTELLINO (FORZA NUOVA - AREA): "23 MARZO, È SEMPRE PRIMAVERA DI BELLEZZA"

CASTELLINO (FORZA NUOVA - AREA): "23 MARZO, È SEMPRE PRIMAVERA DI BELLEZZA"


"Sono passati più di 100 anni, ma il mondo ha ancora bisogno di noi!", esordisce così Giuliano Castellino nel ricordare un anniversario, quello della fondazione dei Fasci di combattimento, certamente scomodo.


"Il 23 marzo ebbe inizio una rivoluzione che non si è mai conclusa, nacque un'idea mediterranea capace ben presto di coniugare tradizione e rivoluzione per dar vita ad una terza via tra liberalismo e marxismo oggi più che mai attuale in tempi in cui le due ideologie perverse hanno prodotto una sintesi da Grande Reset particolarmente insidiosa per le libertà fondamentali dei popoli e dei singoli. La lotta del sangue contro l'oro, della vera libertà contro la tirannia globalista, della Civiltà contro la barbarie".


"Uomini e donne autenticamente liberi, romani e rivoluzionari, pronti a combattere, oggi come un secolo fa, per il popolo e la nazione, hanno ricordato da nord a sud passando per la Capitale il Natale di un'Italia che esiste ancora, che lotta e non si arrende, l'Italia che ieri difese questa terra dal bolscevismo ed oggi continua a farlo contro vecchi e nuovi invasori".


"Il Mondo, me scomparso - disse il fondatore - avrà bisogno ancora dell'Idea che è stata e sarà la più audace, la più originale e la più mediterranea ed europea delle idee".


Aveva ragione Mussolini: dopo 102 anni lo gridano le strade d'Italia, lo grida il Colosseo: 23/3/1919 - 23/3/2021: È SEMPRE PRIMAVERA DI BELLEZZA!".


"Infine - conclude Castellino - vogliamo sventolare in faccia alla Raggi questo striscione. Perché Roma non è e non sarà mai antifascista! Roma è Fede, Cultura, Identità; l'antifascismo è sempre ignoranza, violenza e tradimento!".




377 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti