• Giuliano Castellino

CASTELLINO (FN): CERIMONIALE, DRAGHI NON SI FERMA DAVANTI AL TRICOLORE! NON È LA SUA BANDIERA

CASTELLINO (FORZA NUOVA): "CERIMONIALE, DRAGHI NON SI FERMA DAVANTI AL TRICOLORE! NON È LA SUA BANDIERA"





Tutti con Draghi? Tutti contro l'Italia.

"Un governo in perfetta continuità con quello di Conte, che vede la conferma dei ministri della Salute, degli Interni e degli Esteri. Inoltre si premia Colao e si consegna il governo a Leonardo (ex Finmeccanica), con due dicasteri che si occuperanno della transizione al Great Reset", Giuliano Castellino condanna così senza appello il nuovo esecutivo.


"Insomma - aggiunge - è un "Conte ter" più cattivo, con Servizi, tecnici e banchieri che hanno preso per il collo l'Italia, Renzi e Berlusconi grandi mattatori e la politica svuotata di ogni potere. Un governo espressione di poteri forti e internazionali che manterrà l'Italia sotto tirannia sanitaria e globalista.

Unica novità - conclude - il tramonto del sovranismo e la fine dell'opposizione parlamentare che, affidata ad FdI, non potrà essere che poca cosa".


ANCHE SE TUTTI... NOI NO!

FORZA NUOVA, con Italia Libera, Il Popolo della Mamme, Solidarietà Nazionale, l'Associazione Evita Peron continua il radicamento territoriale e la resistenza nei quartieri.

215 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007