• Giuliano Castellino

CASTELLINO (AREA):”SAN LORENZO IN RIVOLTA CONTRO... COSA SCRIVERANNO L'ESPRESSO E REPUBBLICA?

CASTELLINO (AREA):”SAN LORENZO IN RIVOLTA CONTRO DEGRADO E IMMIGRAZIONE, COSA SCRIVERANNO L'ESPRESSO E REPUBBLICA?”


“A San Lorenzo è rivolta contro degrado e immigrazione, la gente è stanca di clandestini che la fanno da padroni nel quartiere e di donne continuamente molestate. Gli esperti spacciatori di favole multiculturali de L'Espresso e di Repubblica non mancheranno di raccontarvi di come San Lorenzo si stia spostando su posizioni identitarie e del perché l'antifascismo sia ormai roba superata e odiata anche in questo che era considerato - per radical chic, studenti fuori sede, borghesi e salotti - l'ultimo baluardo partigiano”, Giuliano Castellino denuncia quanto sta accadendo nel quartiere romano e la gioca sul filo dell’ironia.


“Naturalmente scherziamo, oggi sui media il silenzio su questa situazione è totale.

Sono anni che i sanlorenzini e le sanlorenzine hanno strappato e sono in opposizione con chi ha trasformato il quartiere in un laboratorio - FALLIMENTARE - del multiculturalismo e dell'autorazzismo.

Eppure per i media ed il mainstream ad essere colpevoli e a finire sotto il tritacarne della criminalizzazione - quando si ribellano alla tirannia multirazzista ed antifascista - sono sempre i quartieri, le borgate e i romani”.

“Per fortuna – conclude Castellino - i romani sanno da che parte stare e sanno pure che i giornalisti sono i primi servi della menzogna”.




215 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti