• Giuliano Castellino

CASTELLINO (AREA), PALESTINA: "DOVE SONO I PALADINI DELLA LIBERTÀ? NOI PRONTI A DAR VOCE AGLI ULTIMI

CASTELLINO (AREA), PALESTINA: "DOVE SONO I PALADINI DELLA LIBERTÀ? NOI PRONTI A DAR VOCE AGLI ULTIMI"


Un'altra notte di massacri e violenze in Palestina, il bilancio è pesantissimo: 24 vittime, compresi 9 bambini, tutti colpiti dai micidiali attacchi israeliani. A loro si aggiungono gli oltre 700 palestinesi rimasti feriti negli scontri con le forze di sicurezza israeliane a Gerusalemme e in Cisgiordania.


Giuliano Castellino (AREA): "Come mai non vediamo nessuna manifestazione di sostegno a favore del popolo palestinese contro la violenza dello Stato ebraico?

Da giorni il governo israeliano ha avviato l'ennesima serie di sgomberi a Gerusalemme, causando scontri pesantissimi e una dura reazione anche nei cosiddetti - tutta la Palestina lo è - territori occupati.

Ancora una volta i sassi contro i mitra, i corpi contro i fucili di ultima generazione, il coraggio contro la barbarie, la sete di libertà contro l'occupazione, la solitudine indomabile contro il silenzio assordante e colpevole dei media.

Noi ci schieriamo con gli ultimi della Terra, pronti a sventolare le bandiere della Palestina.

Pronti ad intraprendere concrete iniziative a favore del popolo in lotta, come raccolta di medicinali e beni di prima necessità.

Nessuna esitazione da parte nostra, siamo con i palestinesi".




198 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti