• Giuliano Castellino

CAPODANNO 2021: FIGLI DELLA STESSA RABBIA!

CAPODANNO 2021: FIGLI DELLA STESSA RABBIA!


Forte il pugno che colpirà

In ogni quartiere - in ogni città

Chi cammina sopra ai corpi

Violenta le culture - cancella identità


Forte il braccio che innalzerà

Il Tricolore - della libertà

Come chi - tra i libri di scuola

in Ungheria - nasconde la pistola


Come José Sanchez del Rio

Filippo Corridoni - e il leone Assad

Come chi - combatte col cuore

La causa dei popoli - contro l'oppressore


Come Sands - Saddam Hussein

Il comandante Collins - e la tigre Arkan

Come El Che - come Evita Peron

Figli della stessa rabbia


Come chi - nel diciannove

Sulle camionette - difende la nazione

Come El Che - come Evita Peron

Figli della stessa rabbia


Forte il pugno che colpirà

In ogni quartiere - in ogni città

Chi cammina sopra ai corpi

Violenta le culture - cancella identità


Forte il braccio che innalzerà

Il Tricolore - della libertà

Come chi - combatte a Gaza

con la kefiah al collo - quando fischia il sasso


Come José Sanchez del Rio

Filippo Corridoni - e il leone Assad

Come chi combatte col cuore

La causa dei popoli - contro l'oppressore


Come Sands - Saddam Haussein

Il comandante Collins - e la tigre Arkan

Come El Che - come Evita Peron

Figli della stessa rabbia


Come chi - combatte in battaglia

Spade della Vandea - falci della boscaglia

Come El Che - come Evita Peron

Figli della stessa rabbia


1,077 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti