• Giuliano Castellino

ASS. EVITA PERON PALERMO: CONTRO RU486. L'ABORTO È SEMPRE UNA TERRIBILE MOSTRUOSITÀ

ASS. EVITA PERON PALERMO: CONTRO RU486. L'ABORTO È SEMPRE UNA TERRIBILE MOSTRUOSITÀ





Palermo, manifesti propaganda ru486.

Associazione Evita Peron: "L'aborto è sempre una terribile mostruosità.


La risposta alla campagna propagandistica su Palermo, nell'imminenza dell'8 marzo, che riporta volto e parole di una giovane donna che ha praticato l'aborto tramite l'utilizzo della pillola ru486, e ne sottolinea la serenità d'animo, giunge immediata da parte dell'assiociazione Evita Peron, movimento femminile di Forza Nuova, che interviene con una nota stampa.


"Noi l'abbiamo sempre ribadito: non v'è differenza alcuna tra un aborto praticato con una pompa da bicicletta, secondo il vademecum di Emma Bonino, o quello, presentato come se fosse acqua fresca, che avviene attraverso la decantata pillola ru486: le conseguenze per il bambino, che già esiste in grembo, che già è vita sin dal concepimento, sono identiche: la morte!"


"Totalmente fuori da ogni logica, le strilla di quelle donne che rivendicano la proprietà del corpo, come se fosse un'automobile da guidare a piacimento e secondo il proprio capriccio: anche se il corpo appartenesse a loro, come gridano, la vita che portano in grembo, non è la loro; vien da sé che la decisione sulla morte del feto, considerando la cosa anche su un piano esclusivamente materialistico, non gli spetta affatto".


"Inoltre - aggiunge Massimo Ursino, dirigente nazionale di Forza Nuova - in una nazione che presenta uno spaventoso crollo demografico, l'ulteriore decapitazione di figli che avviene tramite la mostruosità dell'aborto, rappresenta il definitivo colpo di grazia".


Evita Peron Palermo

154 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007