• Giuliano Castellino

ANCHE IL SINDACATO NAZIONALE OPERATORI SICUREZZA (SNOS) IN PIAZZA IL 5 SETTEMBRE A ROMA!

ANCHE IL SINDACATO NAZIONALE OPERATORI SICUREZZA (SNOS) IN PIAZZA IL 5 SETTEMBRE A ROMA


Roma, 31 agosto 2020


La presente per comunicarvi la presenza del Sindacato Nazionale Operatori Sicurezza alla manifestazione organizzata il 5 settembre ore 16 a p.zza bocca della verità in Roma.


La nostra presenza vuole rivendicare il diritto della nostra categoria al lavoro ed al salario.


Siamo stai i primi ad essere fermati a marzo e siamo stai gli ultimi a ripartire a luglio.


In questi 4 mesi di fermo lavorativo, come contratti intermittenti, il governo non ha previsto nessun aiuto per la categoria.


Ora siamo di nuovo stati fermati, come se fossimo gli untori d'Italia, ma i fatti dimostrano che le responsabilità risiedono altrove.


Come sindacato abbiamo richiesto ed ottenuto bonus da 600 per i mesi di fermo, ma ad oggi - dopo 6 mesi - tra burocrazia e problemi con l'INPS i piu non hanno ricevuto nulla!


Se nei 4 mesi passati ci siamo (e non ci vergognano a dirlo perché non siamo noi a doverci vergognare) "salvati" è stato solo ed esclusivamente grazie agli aiuti economici di amici e parenti.... ma ora con questo nuovo stop non è più possibile.


Un paese civile e che pensa ai suoi figli, prima di bloccare una categoria ha l'obbligo di preoccuparsi di garantire una immediata sicurezza economica (che non sono 600 €) che sia da sostentamento per i lavoratori del settore e le loro famiglie.


Il qualità di presidente dello SNOS (Sindacato Nazionale Operatori Sicurezza) confermo pertanto la partecipazione alla manifestazione suddetta.


il Presidente

Fabio Faro Pompili





424 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007